Benefici della terapia del calore

L’ingestione di prodotti chimici attraverso l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo e il cibo con cui ci nutriamo innesca un invecchiamento cellulare che si manifesta in vario modo (obesità, ritenzione idrica, stanchezza cronica, emicrania, ecc.) per poi sfociare in ogni genere di malattia.

E’ dunque essenziale depurare l’organismo delle tossine che accumula giorno dopo giorno.

L’organismo espelle gli inquinanti anche attraverso la pelle.

Sudare è l’unico modo attraverso il quale l’organismo può eliminare diossina, metalli pesanti, pesticidi, additivi alimentari, plastificanti, ecc.

Nota per le sue proprietà salutari fin dall’antichità, la terapia del sudore mediante trattamento termico (terme, hammam, mushiboro, sauna) si è oggi perfezionata nella terapia a raggi infrarossi, e l’alta tecnologia delle saune a infrarossi Physiotherm consente un’espulsione ottimale delle tante sostanze tossiche che oggi inquinano il nostro ‘ambiente interno’.

La cabina a infrarossi Physiotherm

Più piccola delle cabine finlandesi, e con un consumo energetico notevolmente inferiore, una cabina a infrarossi Physiotherm eroga un caldo secco che riscalda il corpo direttamente, non tramite l’aria circostante. 30 minuti a 28-36°C inducono una sudorazione che libera dalle tossine.

Inoltre la cabina ha una temperatura massima d’esercizio di 37°, quindi può essere utilizzata in tutta sicurezza da bambini, anziani e invalidi, purificando il corpo con risultati simili a quelli ottenibili con un moderato esercizio fisico senza rischi cardiovascolari.

Rendono uniche le cabine a raggi infrarossi Physiotherm le barre in ceramica a base di sabbia di lava, che emettono pressoché solo raggi infrarossi lunghi (IR di tipo C), resi particolarmente preziosi e benefici da una frequenza d’onda analoga a quella dell’oscillazione delle molecole d’acqua presenti nel nostro corpo (sono infatti noti anche come “Luce della Vita”).

Avere in casa una sauna a raggi infrarossi Physiotherm è un ottimo investimento: utilizzarla con regolarità consente di disintossicare il corpo in modo piacevole e non invasivo, e di prevenire le malattie cardiache, allergie, fibromialgie, emicranie, nevralgie, dolori reumatici e articolari, compresi quelli della schiena.

Terapia del calore cabina a infrarossi Physiotherm

Benefici dei raggi assorbiti dal nostro corpo

Stimolano l’attività fibroplastica e la produzione
di collagene

Riducono l’eccitabilità del sistema nervoso

Inducono il rilascio di ossido nitrico, dunque incrementano l’elasticità vasale, la velocità di circolazione sanguigna e la fluidità del sangue, contribuendo a diminuire in modo graduale la pressione sanguigna e i battiti cardiaci

Incrementano l’attività del sistema linfatico supportando il sistema immunitario

Incrementano il metabolismo cellulare e la distribuzione delle naturali sostanze antidolorifiche

Inducono l’eliminazione dei rifiuti acidi del metabolismo cellulare e dei metalli pesanti come mercurio, piombo, cadmio, alluminio

Contatta Natalia!

Scrivimi un messaggio se desideri maggiori informazioni o una consulenza personalizzata